martedì 30 giugno 2015

lunedì 29 giugno 2015

domenica 28 giugno 2015

sabato 27 giugno 2015

No comments  |  

2010 i tarantini navigano per Sparta.

Il gemellaggio Taranto Sparta ha una storia lunga alle spalle, non è certo nato ieri e nel 2011 gli amministratori del comune di Sparta già vennero a Taranto per proporre l'iniziativa. Mario Tzortakis faceva parte della delegazione di allora.

( skipper Alessandro Maruccia)



( foto Francesca Rana)
, ,   |  No comments  |  

Taranto è splendida, venite a trovarci

 Il turismo a Taranto sta aumentando in maniera esponenziale e sempre maggiori visitatori sono presenti in città in tutti i periodo dell'anno

 Il centro culturale Filonide che si occupa  di cultura, turismo e promozione della città ne è testimone diretto in quanto gestore di strutture turistico-culturali e ricettive come il Museo Ipogeo Spartano e il B&B Filonide





  |  No comments  |  

Turismo a Taranto: ecco lo splendido mare di Porto Perone

Ecco il mare di Taranto in località Porto Perone. Oltre ad uno splendido posto dove recarsi al mare Porto Perone rappresenta anche un importantissimo sito archeologico adiacente al Saturo dove nel 706 a.C. sbarcarono gli spartani per fondare la città.

Nonostante le numerose inesattezze riportate da alcuni organi di informazione Taranto è sempre di più meta turistica e ci aspettiamo il boom fra Luglio e Agosto. 
I b&b della città sono pieni e numerosi turisti stranieri ci contattano per visitare il Museo durante le vacanze estive nella nostra città 

venerdì 26 giugno 2015

,   |  No comments  |  

La regione Puglia consiglia il Museo Ipogeo spartano di Taranto

La regione Puglia consiglia il Museo Ipogeo Spartano di Taranto sul portale del turismo ViaggiareinPuglia. Nella visione futura si immagina lo sviluppo di Taranto basato su cultura e turismo, c'è chi questo lo sta facendo già all'insegna di Taranto figlia di Sparta da diversi anni

Museo Spartano su ViaggiareinPuglia

giovedì 25 giugno 2015

mercoledì 24 giugno 2015

martedì 23 giugno 2015

lunedì 22 giugno 2015

domenica 21 giugno 2015

,   |  No comments  |  

Il rito dello scudo spartano

La moglie ed il figlio consegnavano lo scudo alla partenza per la guerra.
Palio di Taranto giugno 2015


Le madri spartane consegnavano lo scudo al loro figlio quando doveva difendere la patria dicendogli:
<< Η ΤΑΝ Η ΕΠΙ ΤΑΣ >> in italiano << i tan i epi tas >> Traduco << o con questo (si intende in mano) o su questo!!! >> *( cioè o con lo scudo in mano o sullo scudo morto!!!) non esisteva valore maggiore per morire per gli Spartani, al di sopra per la difesa della Patria. Perciò erano Invicibili. Λ.Μ.


sabato 20 giugno 2015

venerdì 19 giugno 2015

,   |  No comments  |  

24 luglio 2015 Gemellaggio Taranto Sparta

Abbiamo sognato, immaginato, lavorato, insistito, 15 anni di dedizione con un obiettivo in mente, il ricongiungimento fra madre e figlia Taranto-Sparta. Abbiamo varcato monti e mari, raggiunto improbabili paesi con il nostro verbo, abbiamo ricevuto onori e riconoscimenti, persino ad Islamabad vi sono cartelli con le colonne greche di Taranto, abbiamo parlato lingue sconosciute, ci siamo relazionati con le genti del mondo, abbiamo corso pericoli, abbiamo vissuto momenti entusiasmanti, abbiamo speso fiumi di danari, siamo stati osteggiati, siamo stati oggetto di malevoli attenzioni ma gli spartani non abbassano mai lancia elmo e scudo, siamo sempre usciti vincitori.
Quei paesi del mondo ora conoscono la nostra storia e le gesta di un  manipolo di consapevoli folli sognatori figli di una città per tanti anni senza identità.
Noi a Sparta ci siamo stati e ci ritorneremo viaggiando insieme con i fratelli greci e riabbracceremo gli eredi dei nostri progenitori sedendo per la seconda volta dopo 2721 anni su quegli scranni che mai nessun tarantino aveva avuto l'onore di sedere. Accoglieremo la delegazione spartana, ospitandola, nel nostro stile con tutto l'affetto e dedizione che merita perchè noi siamo loro e loro sono noi, come gli antichi fratelli guerrieri abbracciavano, difendevano ed anche morivano per un'idea: la loro CITTA'.
Questa è la voce sacra della VERITA'...siamo felici.






  |  No comments  |  

Gli spartani veri: Mario Tzortakis

La caratteristica degli spartani era quella di difendere il fratello che aveva accanto in battaglia...i due erano legati nella dimensione di vita o morte.
Lo spartano vero era disposto a morire per il fratello e per la patria...e moriva davvero..
Blin Blon..campanellino di sveglia...ma dove stanno oggi sti spartani tarantini?? Io di fratello vero vero ne ho uno ed è greco spartano ovvero Mario Tzortakis.





giovedì 18 giugno 2015