giovedì 2 febbraio 2017

No comments  |  

Ritrovate dalla Polizia di Stato le mattonelle del '600 di Casa nobiliare de Beaumont Bonelli

La direzione del Museo Ipogeo Spartano comunica che in seguito alle indagini svolte dalla Questura di Taranto gli agenti di polizia di stato hanno ritrovato le maioliche di Vietri rubate la settimana scorsa da un 57enne residente a Laterza

La famiglia Bellacicco, proprietaria della struttura museale, desidera ringraziare tutti gli agenti di polizia di stato per la loro professionalità che ha consentito il recupero degli antichi pavimenti

Le indagini svolte dagli agenti hanno infatti consentito di recuperare in pochissimo tempo le  mattonelle della casa nobiliare e di preservare il valore storico di palazzo de Beaumont Bonelli, uno dei più importanti e visitati del borgo antico di Taranto

La tempestiva ed incisiva attività investigativa effettuata dimostra una efficace azione delle forze dell'ordine nella repressione della criminalità, obiettivo imprescindibile per la promozione di una economica turistica e culturale in costante crescita negli ultimi anni.

Desideriamo inoltre ringraziare tutti gli amici, sostenitori e visitatori per la solidarietà pervenutaci in questi giorni.

Casa della marchesa de beaumont Bonelli continuerà per altri secoli a testimoniare a turisti e visitatori la ricchezza artistica della Taranto del '600

0 commenti:

Posta un commento